PICCOLO E’ LIBERO

€15.00

in: Altri Libri

SOTTOTITOLO: Il ruolo dei piccoli Stati nella storia dell’Europa moderna AUTORE: GILBERTO ONETO PREFAZIONE DI CARLO STAGNARO – POSTFAZIONE DI CARLO LOTTIERI DESCRIZIONE:  La storia insegnata nelle scuole dell’obbligo parla solo di grandi imperi, grandi uomini e grandi scontri. Esisterebbero solo l’Antico Egitto e l’Impero Romano, Bisanzio e Napoleone. Invece, la storia della cultura, dell’arte, del […]


SOTTOTITOLO: Il ruolo dei piccoli Stati nella storia dell’Europa moderna

AUTORE: GILBERTO ONETO

PREFAZIONE DI CARLO STAGNARO – POSTFAZIONE DI CARLO LOTTIERI

DESCRIZIONE: 

La storia insegnata nelle scuole dell’obbligo parla solo di grandi imperi, grandi uomini e grandi scontri. Esisterebbero solo l’Antico Egitto e l’Impero Romano, Bisanzio e Napoleone. Invece, la storia della cultura, dell’arte, del progresso tecnologico e delle idee ha il suo epicentro all’interno di piccole civiltà, comunità, aggregazioni di liberi individui. La democrazia è nata in città-stato greche, la cultura mercantile moderna è nata in comunità non più grandi di un quartiere di una metropoli odierna, il moderno federalismo si è sviluppato in villaggi di montagna dell’attuale Svizzera. Insomma: La libertà e la civiltà vivono meglio in comunità piccole.
INDICE DEL LIBRO:
La diffamazione dei piccoli Stati-La qualità dei piccoli Stati-L’eliminazione dei piccoli Stati-I sopravvissuti- Le enclavi-Un futuro per le grandi libertà dei piccoli Stati- Il topo ruggisce ancora.

Pubblica una risposta

*